Integratori per Colesterolo Alto

Colesterolo alto: quando intervenire.

Il colesterolo è una molecola che l’organismo produce in gran parte da sè, ma diventa pericoloso se aumenta troppo e , soprattutto, se si sbilancia il rapporto tra il cosiddetto colesterolo buono e quello cattivo. Quando si parla di valori “normali” di colesterolo ldl e hdl possiamo fare riferimento ad alcuni valori indicativi, ricordando che è sempre bene includere il rapporto tra la frazione di colesterolo buono e colesterolo cattivo:

  • Colesterolo totale: inferiore a 200 mg/dl
  • Colesterolo cattivo (LDL): inferiore a 160 mg/dl
  • Colesterolo buono (HDL): maggiore di 40 mg/dl

Per quanto riguarda invece il calcolo del rischio cardiovascolare legato a livelli di colesterolo oltre le soglie di sicurezza, si fa riferimento al rapporto tra colesterolo totale e hdl: per rientrare nelle soglie di sicurezza questo valore dovrebbe essere inferiore a 5 negli uomini, e inferiore a 4,5 nelle donne. Per abbassare il colesterolo bisogna intervenire sullo stile di vita: dieta sana,peso corporeo nella norma, evitare fumo e alcolici, fare attività fisica (30\40 minuti al giorno).

Gli integratori per abbassare il colesterolo: utilizziamoli!

Nella strategia globale di prevenzione del rischio cardiovascolare è fondamentale controllare pertanto i livelli di colesterolo attraverso una dieta moderatamente ipocalorica, povera di cibi ricchi di colesterolo (latticini, grassi, carni rosse, dolci, ecc.) e al contrario ricca di fibre ed alimenti antiossidanti. È molto importante mangiare pesce, legumi, carni bianche, noci, 5 porzioni di frutta e verdura cruda ogni giorno. Ridurre il sale è salutare in generale e come condimento è meglio privilegiare l’olio extra vergine di oliva. Importante è l’incremento dell’attività fisica e l’utilizzo di integratori a base di Riso Rosso fermentato e monacolina K: questo principio attivo di origine naturale agisce riducendo i livelli di colesterolo nel sangue senza gli effetti collaterali dei farmaci.

Questi accorgimenti limiteranno il rischio di deposito del colesterolo LDL in placche aterosclerotiche sulle pareti dei vasi sanguigni, che porta all’indurimento delle pareti dei vasi diventando una delle cause principali di eventi cardiovascolari e trombi. L’integrazione alimentare può aiutare soggetti sani a raggiungere il target dei valori ideali di colesterolo.

Integratori alimentari per il colesterolo.

Per evitare l’ipercolesterolemia possono essere utili integratori a base di riso rosso fermentato, ricco di monacolina K. Anche l’apporto di Omega-3 è importante per riequilibrare il rapporto tra colesterolo buono HDL e cattivo LDL, oltre a contribuire alla stabilizzazione di frequenza e ritmo cardiaco. Questi elementi utili in una dieta per ipercolesterolemia possono essere assunti singolarmente in diversi modi, oppure attraverso integratori per colesterolo alto che aiutano l’organismo a riequilibrare i livelli di colesterolo nel sangue.

La nostra farmacia online propone diversi integratori per colesterolo alto, formulati appositamente per limitare la produzione in eccesso e gli effetti negativi.

Leggi di più…

In offerta!
In offerta!
In offerta!
In offerta!
In offerta!
In offerta!
In offerta!

Integratori per Colesterolo Alto

Pfizer Multicentrum My Omega3 60 perle

24,50  13,00 
In offerta!
In offerta!
In offerta!
16,80  13,40 
In offerta!