Farmaci

“La miglior medicina è la salute”

Vendita online di farmaci: è possibile?

In Italia è possibile l’ecommerce per i farmaci senza obbligo di prescrizione (Sop) e i farmaci da banco (Otc), presenti in un apposito elenco. È vietata la vendita sul web dei farmaci che necessitano di ricetta medica, per i quali è possibile l’acquisto solo in farmacie fisiche. La normativa di riferimento, per quello che riguarda l’ecommerce dei farmaci ha regole che devono essere rispettate dal titolare della farmacia o del servizio commerciale che decide di avviare un’attività online. Nel 2016 sono state bloccate oltre 20 mila farmacie sul web perché illegali; già 6 mila quelle chiuse nei primi mesi del 2017. Nel solo 2017 sono stati chiusi oltre 10 mila siti di vendita online di farmaci ed è stato istituito il bollino di qualità.

Le farmacie on line legali saranno riconoscibili, e quindi distinguibili da quelle illegali, attraverso il logo comune, un bollino di sicurezza condiviso e coerente a livello europeo rilasciato a cura del Ministero della Salute. Il logo è ilnkato al sito del Ministero della Salute dove appare la documentazione, che ne identifica la legalità.

Vendita dei farmaci da banco online: regole.

Le regole riguardano innanzitutto la struttura della vetrina virtuale. Il sito web deve avere pagine dedicate alla vendita di farmaci Sop e Otc, separate da quelle dedicate agli altri prodotti in commercio. Un’altra regola per la vendita online riguarda il prezzo. Quello proposto per i farmaci senza ricetta deve essere obbligatoriamente lo stesso di quello praticato all’interno della farmacia. Un obbligo, questo, che non riguarda invece la vendita di tutti gli altri prodotti del settore.

Pertanto, il prezzo online di un cosmetico o di un medical device, può differire da quello praticato in farmacia. È obbligatorio, poi, vendere online solo i medicinali già acquistati dalla stessa farmacia. In pratica, il farmacista può vendere in rete solo i medicinali senza ricetta di cui è già in possesso.

Vendita online di farmaci: rischi e vantaggi.

Il principale rischio dell’acquisto online di Farmaci da banco senza obbligo di ricetta è se si acquistano prodotti da siti illegali che potrebbero risultare contraffatti. La vendita online è garantita da farmacie e negozi che risultano già abilitati alla vendita dei farmaci e rispondono ai requisiti stabiliti dalla normativa sulla vendita a distanza. Il problema è che, tra chi è in possesso di regolare autorizzazione, c’è anche chi vende farmaci illegalmente attraverso la rete. Dobbiamo essere sicuri che dall’altra parte non ci sia nessuno disposto a speculare sulla nostra salute, la nostra sezione online di farmaci ha alle spalle la competenza e lo staff della farmacia fisica e tutte le certificazioni necessarie per la vendita dei farmaci. Potrete poi contattarci in orari di apertura della nostra farmacia e il nostro supporto sarà immediato.

Leggi di più…